venerdì 2 dicembre 2016

AMORE, CULI E PERCUSSIONI

 Cartoline da un moderno paradiso degli hippy

raduno rainbow
Guatemala, raduno, novembre 2012

La prima volta che ho sentito parlare del Raduno della Famiglia Arcobaleno fu circa 8 anni fa. Facevo l'autostop in giro per il mondo, ottenni un passaggio da un gruppo di hippy italiani che mi parlarono di questi meet-up annuali che funzionavano senza regole né denaro.
In un primo momento, fu difficile scovare qualche informazione online circa questi eventi, ma finalmente trovai un sito web alquanto elementare, dallo sfondo psichedelico, che annunciava la data futura del Raduno della Famiglia Arcobaleno prevista in occasione della luna nuova di Agosto 2008, da qualche parte in Serbia. Gli inviti sarebbero stati inviati per email appena le persone incaricate della ricerca avessero trovato un posto adatto. Mi iscrissi immediatamente alla newsletter.
Circa due settimane prima della luna nuova, ricevetti un allegato all'email. Era la scansione di una cartolina con sopra una mappa disegnata a mano, coperta da motivi floreali psichedelici, cuori e dalla scritta "Benvenuto a casa".

raduno rainbow
Raduno regionale russo, Kadelia, Agosto 2011

La famiglia Arcobaleno è una comunità new-age, utopista e anarchica, che si riunisce in occasione del Raduno Arcobaleno. Durante il Raduno l'enfasi maggiore è posta sulla libertà e sull'amore. Non ci sono costi d'ingresso, nessuna gerarchia e nessuna organizzazione alle spalle. Ognuno è responsabile della pianificazione e della messa a punto dell'evento, cercando un sito, cucinando, fornendo materiale per il pronto soccorso e servizi d'ordine (servizi di sicurezza). I costi sono coperti dalle donazioni offerte dai partecipanti durante l'evento, c'è chi trascorre i suoi giorni dando o seguendo dei seminari, ballando, meditando, sedendo in circoli di ascolto, circoli di donne, facendo passeggiate tra le spezie, yoga, tantra o esperienze allucinogene.
Il primo Raduno arcobaleno nel 1972, in Colorado, vide la partecipazione di più di 20.000 persone. Non ci si aspettava che venisse tanta gente, l'idea era di riunire in un posto selvaggio poche persone per quattro giorni, di pregare e meditare per la pace nel mondo. Ma questo primo raduno diede il via ad una serie di eventi con cadenza annuale che si celebrano in luoghi sparsi nel mondo.
Normalmente, i siti dei Raduni sono circa a 20 o 30 Km dal centro delle città più vicine, Da qui, i  membri della Famiglia seguono strisce di nastro colorato legate tra gli alberi e le pietre miliari per trovare la strada fino al luogo prestabilito. Ed è così che ho raggiunto il mio primo Raduno nel 2008. Dopo 4 ore di autostop su strade serbe malridotte.

raduno rainbow
Raduno rainbow di Guatemala, Novembre 2012

Quando misi piede nel bosco, quel giorno, il benvenuto fu a dir poco eccessivo. Persone nude o semi-nude mi corsero incontro per abbracciarmi e dirmi quanto mi amassero, un gruppo di hippy cantò canzoni Arekrishna, altri ancora ballavano al ritmo delle percussioni e qualcuno mi passò uno spinello.
Al mio primo Raduno Arcobaleno e in tutti quelli che sono seguiti, ho incontrato hippy tradizionali e nomadi, poeti russi alcolizzati, porno-anarchici (o anarchici erotomani), hacker, profeti auto-proclamatisi, reincarnazioni di personaggi famosi e artisti di ogni tipo, tutti a stringersi le mani in circolo.
Le foto nel sito sono state fatte tra il 2011 e il 2014 in diversi Raduni in Messico, Guatemala, Russia e Monaco.

Per vedere più foto di Denis Vejas' visita la sua pagina Instagram:

raduno rainbow
Raduno rainbow di Guatemala, Novembre 2012

raduno rainbow
Raduno rainbow in Marocco, Azilal 2010

raduno rainbow
Guatemala 2012

raduno rainbow
Raduno Rainbow, Guatemala 2012

raduno rainbow
Raduno Rainbow, Guatemala 2012

raduno rainbow
Raduno Rainbow, Guatemala 2012

raduno rainbow
Raduno Rainbow, Guatemala 2012

raduno rainbow
Raduno rainbow mondiale in Messico, Palenque, Dicembre 2012 - Gennaio 2013

raduno rainbow
Durante il raduno russo, Karelia 2012

raduno rainbow
Raduno Rainbow, Guatemala 2012

raduno rainbow
Palenque, Messico Dicembre 2012, Gennaio 2013

raduno rainbow
Raduno rainbow messicano, a Oaxaca, marzo 2013
raduno rainbow
Raduno Rainbow, Guatemala 2012

raduno rainbow
Raduno rainbow messicano, a Oaxaca, marzo 2013

raduno rainbow
Raduno Rainbow, Guatemala 2012

raduno rainbow
Raduno rainbow messicano, a Oaxaca, marzo 2013

raduno rainbow
Raduno rainbow messicano, a Oaxaca, marzo 2013

raduno rainbow
Raduno rainbow messicano, a Oaxaca, marzo 2013

raduno rainbow
Raduno Rainbow, Guatemala 2012

raduno rainbow
Raduno rainbow messicano, a Oaxaca, marzo 2013

Tratto da:
Traduzione di:
Laura Rossetti