La Settimana del Baratto: soggiornare in B&B in cambio di beni o servizi.

La settimana del Baratto

Un soggiorno a Venezia in cambio di confetture e olio buono?
Dormire in Costiera Amalfitana in cambio di una tinteggiata al garage?
Un sito web o un servizio fotografico in cambio di una Vacanza a Roma?
La terza settimana di Novembre potrai soggiornare in migliaia di Bed and Breakfast in tutta Italia offrendo in cambio una merce o un servizio.

via Settimana del Baratto

Viaggiare senza soldi, utilizzando un’economia alternativa

Viaggiare senza soldi? Da qualche anno si può fare anche grazie alla Settimana del Baratto, un appuntamento atteso da tantissimi viaggiatori italiani e stranieri.
Questa iniziativa si svolge ogni anno la terza settimana di Novembre: i bed and breakfast affiliati al portale b&b.it barattano il soggiorno in cambio di beni o servizi. Per questa settimana l’ospite e il gestore sono svincolati dal pagamento in denaro e privilegiano l’aspetto umano dell’ospitalità.
 .

Perchè il baratto?

Il BARATTO è stato per secoli a fondamento dell’economia familiare. Un momento di contrazione dei consumi come quello che stiamo vivendo, si rivela un’ottimo modo per viaggiare a costo zero investendo in fantasia e curiosità. Con la Settimana del Baratto inventerete una vacanza diversa e ricca di contatti umani, scambi di esperienze e professionalità tornando alle origini dell’ospitalità e della riconoscenza.

In effetti a pensarci bene che cosa c’è di più intrigante per i gestori di un B&B o per i loro ospiti che conoscersi e scambiarsi opinioni, esperienze, professionalità senza vincoli legati al denaro?

Il numero delle strutture aderenti

L’entusiasmo con il quale sono state accolte le precedenti edizioni della Settimana del Baratto ha fatto aumentare considerevolmente le strutture aderenti all’iniziativa e sono quasi ottocento i B&B che accettano il Baratto tutto l’anno (li potrete trovare sul nuovo sito).

La lista dei desideri

Se vi mancano le idee la nuova versione del sito viene incontro alla fantasia di qualsiasi viaggiatore e gestore. La Lista dei Desideri è dedicata ai B&B partecipanti che potranno inserire la loro richiesta all’interno di una delle categorie proposte. Le Proposte di Baratto dei Viaggiatori sono visibili sul sito settimanadelbaratto.it e, a scelta del viaggiatore, anche sul proprio profilo Facebook.

Navigare all’interno del sito è come essere dentro un mercato virtuale dove si incontrano la domanda e l’offerta e dove si possono attingere moltissime idee di Baratto.

Gli scambi

Dalle lezioni private alla realizzazione siti internet, dal giardinaggio alla manutenzione dell’impianto elettrico non mettete freni alla vostra creatività che incontrerà sicuramente la disponibilità delle strutture aderenti alla Settimana del Baratto. Volete scambiare una vecchia giacca di pelle? Avete una collezione di CD o DVD che non entra più nel vostro monolocale? Preparate delle ottime conserve e marmellate o dei formaggi tipici? Perfetto! Portateli ai gestori di un B&B che, in cambio, vi offriranno un weekend.

Qualche volta si è più felici di incontrare persone nuove sotto il segno della fantasia e della complicità, si può anche fare a meno del portafoglio e non pensare allo spread!

Come PARTECIPARE ALLA SETTIMANA DEL BARATTO

SEI UN VIAGGIATORE E VUOI PROPORRE UN BARATTO?

Hai tre possibilità.

  1. Puoi scegliere la località che vorresti visitare dal menù delle Regioni o digitandola sulla barra di ricerca. Una volta scelta la struttura che fa al tuo caso contatta il gestore e proponi il tuo baratto.
  2. Puoi consultare la Lista dei Desideri dei gestori aderenti alla Settimana del Baratto e verificare se tra di essi ne esiste uno che fa al caso tuo. Dopo ciò contatta il gestore del B&B e proponiti come ospite in cambio del bene o servizio richiesto.
  3. Puoi inserire la proposta di baratto nel nostro sistema: verrai contattato dai gestori interessati al bene o servizio che sei disposto a barattare in cambio di un soggiorno.

Puoi barattare qualsiasi cosa, nei limiti del ragionevole, ovviamente. Molti B&B hanno necessità, ad esempio, di servizi fotografici o di video o di piccoli lavori di manutenzione nelle strutture. Le possibilità di condivisione e scambio possono essere infinite, l’importante è non limitarsi, non avere imbarazzi e proporre lo scambio nella massima serietà, cortesia, curiosità, empatia, simpatia, originalità.

SEI IL GESTORE DI UN B&B E VUOI PARTECIPARE AL BARATTO?

Possono partecipare alla Settimana del Baratto ed essere inseriti all’interno del sito solo i bed and breakfast affiliati al portale bedandbreakfast.it.
Per dare la propria adesione alla Settimana del Baratto basta accedere alla propria AREA RISERVATA nel portale e, nella sezione EVENTI B&B E INIZIATIVE, selezionare l’opzione “Si, aderisco alla Settimana del Baratto e mi impegno ad offrire soggiorni in cambio di beni o servizi nella terza settimana di novembre di ogni anno”. Il B&B entrerà a far parte dei bed and breakfast che partecipano al Baratto nel sito dell’iniziativa www.settimanadelbarattto.it. Se invece non appartieni al circuito Bed-and-breakfast.it e vuoi partecipare alla Settimana del Baratto puoi effettuare l’iscrizione al portale e dopo, procedere come appena illustrato.

La pagina per trovare B&B in Italia utilizzando Facebook:

https://www.facebook.com/settimanadelbaratto/app/324054044273353/

L’economia della condivisione:

Sfoglia la nostra sezione dedicata alla SHARING ECONOMY per leggere di altre iniziative simili.

About Redazione 114 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*