Trustroots – il nuovo sito per fare couchsurfing senza pagare nulla

Trustroots, couchsurfing, ospitalità gratuita

Una nuova comunità per condividere, ospitare e riunire i viaggiatori

Che cos’è Trustroots

Trustroots – Se hai familiarità con il sito di Couchsurfing allora avrai capito di cosa stiamo parlando: Trustroots è un sito che ti permette di ospitare, o farti ospitare gratis quando sei in giro per il mondo.

Dai un’occhiata alla mappa delle opportunità di ospitalità gratuita. Sono tantissime!

Ovunque tu voglia viaggiare, puoi trovare facilmente persone fantastiche che vogliono conoscerti e ospitarti gratuitamente. Trustroots non è come AirBnB o Booking.com: non devi pagare per soggiornare a casa di qualcuno! Non sei nemmeno obbligato a ospitare, anche se ovviamente sei libero di farlo. È sempre bello ricambiare l’ospitalità che hai ricevuto, mettendo un piccolo spazio della propria casa a disposizione di altri viaggiatori.

Grazie alla mappa del sito, puoi vedere dove si trovano gli altri viaggiatori e vedere quello che offrono. Alcuni possono ospitarvi, altri invece sono solo disposti a incontrarvi e farvi fare un giro nel loro paese; altri ancora possono offrire consigli e magari un pranzo, un caffè o una cena. I viaggiatori di Trustroot devono attenersi allo spirito del progetto: incontrarsi, condividere e aiutarsi a vicenda.

Si può quindi accogliere e farsi accogliere, condividendo avventure di viaggio, o storie, ma soprattutto si diventa amici.

Come funziona?

Iscriversi è gratis e, una volta iscritto, dovrai creare un tuo profilo, simile a questo:

trustroots, profile, ospitalità gratuita, alternativa a couchsurfing

Aggiungi una foto e inserisci una tua descrizione. Più sarà simpatica e informativa, maggiori saranno le probabilità di essere accolti. Il processo di iscrizione e di creazione di un profilo è veloce e intuitivo ma se hai bisogno di aiuto, puoi contattarci.

Quanti membri sono iscritti su Trustroots?

Trustroots ha al momento oltre 59.000 membri e continua a crescere ogni giorno!

Quali altre funzionalità offre Trustroots?

Oltre ad una mappa delle posizioni degli host e dei viaggiatori, il sito di Trustroots offre i “Circoli” (dall’inglese Circles). Si tratta di gruppi di interesse a cui ci si può iscrivere per trovare più facilmente viaggiatori affini.

C’è ad esempio il “Circolo” (circle) degli autostoppisti. Quello dei “nomadi” per scelta di vita. Quello degli artisti di strada, dei musicisti, e dei Dumpster Diver. E molti altri circoli…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trustroots (@trustroots)

Il manifesto di TrustRoots

Il manifesto del sito di trustroots è molto simile al nostro. Eccolo:

Vogliamo un mondo che incoraggi la fiducia, l’avventura e gli scambi interculturali.

La nostra volontà di aiutarci a vicenda è universale. Trustroots è completamente gratuito da usare e rimarrà tale per sempre.

Crediamo nella bellezza, nella semplicità e nella trasparenza.

Enfatizziamo la comunità.

Altre informazioni

Il sito di Trustroots è di proprietà della (e gestito dalla) Trustroots Foundation, una no-profit registrata nel Regno Unito nel 2015.  È stato costruito da un piccolo team di attivisti uniti contro la mercificazione del mondo della condivisione da parte di corporazioni che cercano di monetizzare la solidarietà delle persone che vogliono aiutarsi a vicenda. Lo stesso team è anche responsabile di noti progetti web come Hitchwiki, Trashwiki e Nomadwiki.

Il progetto è libero e open source.

“Pensiamo che sia una vergogna che ex organizzazioni non profit siano state vendute al capitale. Abbiamo gestito altri notevoli progetti open source  e speriamo che le nostre azioni parlino per noi”. – Ha dichiarato il Team di sviluppatori.


I link per scoprire ed esplorare il mondo dei Trustrooters:


Il sito web per iscriversi e creare il proprio profilo 👉 : https://www.trustroots.org

La pagina FB https://www.facebook.com/trustroots.org

IG: https://www.instagram.com/trustroots/

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trustroots (@trustroots)


Vai alla sezione ospitalità gratuita o scopri “30 modi per viaggiare gratis

Leggi le storie dei Couchsurfers, come quella di Chiara.



About Redazione 351 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*