Il ponte delle Bugie a Sibiu in Romania 🇷🇴

ponte delle bugie, romania, slow

La città di Sibiu

Il famoso ponte delle bugie si trova a Sibiu, un’antica città della Transilvania, nota regione storica della Romania. Situata a circa 275 km a nord-ovest di Bucarest, la città si trova a cavallo del fiume Cibin, un affluente del fiume Olt. Oggi è la capitale della contea di Sibiu, ma tra il 1692 e il 1791 e il 1849-65 Sibiu era anche la capitale del Principato di Transilvania. Soprannominata La città con gli occhi nel 2004, il suo centro storico ha iniziato il suo percorso per diventare patrimonio mondiale dell’UNESCO.
L’attrazione più importante di Sibiu è il Ponte delle Bugie (o ponte dei bugiardi).

Il ponte dei bugiardi

Originariamente costruito in legno, nel 1859 il ponte delle bugie (o ponte dei bugiardi) fu ricostruito, divenendo il primo ponte di ghisa della Romania. Si tratta di un ponte pedonale sulla strada di Ocnei che collega la Città Bassa alla Città Alta. Attualmente, il Ponte delle Bugie è considerato un luogo romantico dove gli amanti si incontrano per giurarsi amore eterno e per attaccare i tipici lucchetti degli innamorati. Ma…

L’origine del nome

…Il nome del ponte è legato a molte leggende affascinanti. La leggenda più famosa sostiene che il ponte avrebbe delle orecchie e un potere mistico, inspiegabile, per il quale, ad ogni bugia comincerebbe a scricchiolare. Addirittura, nel caso di bugie più grandi, crollerebbe del tutto. È per questo motivo che la maggior parte della gente del posto cerca di dire solo la verità mentre cammina su questo ponte.

I mercanti e le streghe bugiarde

Secondo un’altra leggenda, da questo ponte venivano gettati i mercanti bugiardi per mano dei loro acquirenti che erano stati truffati. Ma anche le streghe, le cui predizioni non si avveravano, potevano essere vittime di questa punizione.

ponte delle bugie, ponte dei bugiardi, romania, unesco, meraviglie, leggende metropolitane, fiabe, tradizioni
Foto di Andrei Stroe – Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43559732

Fidanzati & fidanzate ingannevoli

Secondo un’altra leggenda, il ponte era un luogo di incontro tra i ragazzi che frequentavano l’accademia militare e le loro fidanzate. I ragazzi spesso non si presentavano all’appuntamento, lasciando le loro fidanzate ad aspettare finché quest’ultime non si rendevano conto di essere state ingannate. Sempre sulla stessa linea, un’altra leggenda sostiene che il ponte era spesso attraversato da giovani amanti che si giuravano amore eterno. Il problema era che molte ragazze giuravano di essere vergini prima del matrimonio, cosa che spesso si rivelava essere una bugia. Come punizione, venivano gettate dal ponte, poiché era il luogo dove avevano mentito ai loro amanti.

Liegenbrücke o Lügenbrücke?

Nonostante tutte le leggende, il suo nome in realtà ha probabilmente un’origine diversa, meno leggendaria. Infatti si chiamava inizialmente Liegenbrücke, termine tedesco che significa ponte che giace, che suona molto simile a Lügenbrücke, cioè ponte delle bugie. Le leggende hanno contribuito a diffondere quest’ultimo nome, ed è così che è diventato il ponte dei bugiardi.


Vai alla sezione Meraviglie del Mondo 🗺️🔍




About Redazione 423 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*