10.000 km in bicicletta – il viaggio lento di Claudio Piani

cicloturismo, viaggi lenti, alternativi, bicicletta, giro del mondo, bike, zaino, backpacking, tenda e bici

Claudio Piani ha percorso 10.000 km intorno al mondo

Con un post su Instagram, che ha scritto dopo aver raggiunto Santiago da Milano, il cicloturista Claudio Piani ha descritto il suo viaggio lento intorno al mondo con la sua fedele bicicletta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio Piani-Vagabondiario (@claudiopiani)

10.000 KM AROUND THE WORLD

Ieri è stato un giorno un pò speciale per me e la mia bicicletta Wencheng…!!!

Ieri infatti, pedalando verso Santiago de Compostela abbiamo superato i 1700km percorsi dallo zerbino di casa mia a Quarto Oggiaro, fino a qui in Spagna!

Può sembrare solo un semplice numero… se non fosse che, sommato agli 8295 km pedalati da me e Wencheng durante il nostro viaggio dal Tibet all’Italia…

fa sì che ieri abbiamo raggiunto quota 10.000 km percorsi insieme!

anche questo sarebbe solo un semplice numero se solo non racchiudesse attimi di vita incredibili e alcune tra le emozioni più profonde che abbia mai vissuto! Le notti nel deserto o quelle passate sotto qualche ponte… I temporali a 4000 metri d’altitudine, le tempeste di sabbia, i lupi che si avvicinano alla tua tenda nella steppa kazaka…le imprecazioni di rabbia nel deserto, quando pedali da giorni senza vedere nessuno, il sole ti spacca la pelle e il vento contrario ti tormenta senza farti avanzare…

ma anche le grida di gioia per quell’immenso senso di libertà che raggiungi solo quandi tocchi e superi i tuoi limiti… le lacrime di gioia a vedere un tramonto sull’altopiano tibetano o a Samarcanda, quando ti senti talmente felice e fortunato che senti l’estremo bisogno di ringraziare qualcuno per quanta bellezza c’è nel mondo…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio Piani-Vagabondiario (@claudiopiani)

Abbiamo sofferto io e Wencheng in questi 10.000 km… valicato montagne incredibilmente impervie ad altitudini pazzesche, attraversato deserti, percorso autostrade o piste sabbiose…

…ma abbiamo visto il mondo e l’incredibile bontà delle persone che lo popolano…

(in più abbiamo anche raccolto quasi 9.000€ in beneficenza per i bambini della Tashi Orphan School di Katmandu)

Adesso ci mancano 550km a Santiago, poi vedremo dove la strada ci porterà… sempre con il desiderio di cercare ed esplorare, sempre all’inseguimento di quelle emozioni che ti fanno venire le lacrime agli occhi quando ci ripensi…!!!


Non è la prima volta che Claudio compie avventure lente simili. Nomade dal 2014, ha insegnato all’estero e scritto diversi libri dove racconta dei suoi viaggi alternativi in diverse parti del mondo, alcuni dei quali effettuati anche in autostop. Per approfondire visita il suo profilo Instagram📷: claudiopiani

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio Piani-Vagabondiario (@claudiopiani)


Visita la sezione Avventure e viaggi lenti in Bicicletta




About Redazione 429 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*