Il viaggio epico di Nicola e Erin a Capo Nord in Cargobike

Nicola Inversi, Nordic Dream, viaggio lento, viaggiare con il cane, bicicletta, cicloturismo, cargobike

Un viaggio lento alla scoperta di Capo Nord con un compagno fedele a quattro zampe

Nicola Inversi è un esperto cicloviaggiatore che in passato ha viaggiato molto su due ruote con lo zaino in spalla. Sabato prossimo (18 marzo) comincerà un tipo di avventura completamente nuova: un viaggio fino a Capo Nord su una bicicletta cargo insieme alla sua cucciolotta Erin.

Capo Nord è sempre stata una meta di grande richiamo per Nicola, ma è stato soprattutto durante il lockdown, quando sentiva un grande bisogno di libertà, che ha deciso di partire non appena gli sarebbe stato possibile.

Perché non provare a viaggiare su una bicicletta cargo?

Inizialmente, Nicola aveva intenzione di partire da solo sulla sua gravel bike, come aveva sempre fatto in passato. Ma poi si è reso conto che non avrebbe potuto realizzare questo piccolo sogno senza il suo fedele amico a quattro zampe. Così ha acquistato un carrello specifico per cani, ma i primi tentativi non sono andati come sperava: Erin non sembrava apprezzare molto l’esperienza. Nel carrello si sentiva molto agitata e insicura.

Così Nicola ha avuto un’idea: perché non provare a viaggiare su una cargobike? Lavorando come corriere a Roma, era abituato a guidare questo tipo di bicicletta e aveva già ordinato tutto il necessario da una ditta di Copenaghen. Appena arrivati i materiali, ha subito testato l’esperienza con Erin e la sua reazione è stata positiva sin da subito. La cagnolina era rilassata e sembrava persino divertirsi.

Nicola ha lavorato gradualmente con Erin per evitare traumi e abituare il cane ai rumori, al terreno sconnesso, al traffico e a tutto il resto. Si sono allontanati sempre più da casa e hanno aumentato il tempo trascorso all’interno del trasportino. Alla fine, il risultato è stato raggiunto con successo!

Nicola Inversi, Nordic Dream, viaggio lento, viaggiare con il cane, bicicletta, cicloturismo, cargobike

Erin nella sua Cargobike

Viaggiare con il cane è più bello!

Sicuramente, Nicola si è complicato non poco la vita per questo viaggio. Con il cane che pesa 30 kg e la bicicletta cargo con il trasportino che pesano altrettanto, più il peso delle borse, tutto il necessario per sé e per Erin, il cibo e l’acqua, il peso totale è spropositato. Ma Nicola sa che partire senza Erin non sarebbe stato la stessa cosa. Lei lo ha accompagnato in tutte le sue avventure a piedi e in bici negli ultimi 10 anni e non avrebbe potuto lasciarla a casa.

Naturalmente, Nicola ha dovuto documentarsi sulle leggi dei vari paesi che attraverseranno e ha fatto fare a Erin il passaporto per cani, le vaccinazioni e tutto il resto. Ha anche fatto fare al cane una serie di visite veterinarie per assicurarsi che fosse in buone condizioni di salute per il viaggio.

viaggiare con il cane

Il campeggio come modalità di alloggio

L’itinerario prevede attualmente di attraversare 9 stati europei: Italia, Austria, Slovacchia, Repubblica Ceca, Germania, Danimarca, Svezia, Finlandia e Norvegia.

Il viaggio, che attraverserà nove paesi europei e toccherà nove capitali, prevede il campeggio come modalità di alloggio a fine tappa, per poter godere appieno della natura e della libertà che solo un viaggio lento in bicicletta può offrire. Nicola si è documentato sulle leggi dei vari paesi riguardanti la presenza del cane e ha fatto tutto il necessario per permettere ad Erin di essere accolta ovunque.

La scelta di partire a marzo è dovuta alle esigenze di Erin, che soffre il caldo. Quindi, per raggiungere le latitudini desiderate il prima possibile, Nicola e il suo fedele compagno a quattro zampe si incammineranno alla volta del nord, affrontando le sfide che il viaggio in bicicletta potrà presentare.

Nonostante tutte le apparenti difficoltà, Nicola è entusiasta di iniziare questa nuova avventura, sapendo di avere al suo fianco un compagno fedele-. Grazie alla sua esperienza di cicloturista e alla passione che lo anima, Nicola è pronto a vivere un’esperienza unica, che lascerà sicuramente un segno indelebile nella sua vita e quella di Erin!

Seguite l’avventura di Nicola ed Erin sui social

Il viaggio di Nicola e Erin sarà raccontato in tempo reale sui loro canali social, dove sarà possibile seguire il loro percorso e le loro avventure. Si può trovare il link ai suoi canali qui: https://linktr.ee/Nicola_Inversi.

Non ci resta che augurare buone avventure lente a Nicola ed Erin e attendere con ansia i loro primi aggiornamenti di viaggio! 🙂


Visita la sezione Viaggi lenti con gli animali 🐾




About Redazione 568 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti. Scrivici ✍️😊📝

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*