10 cose da fare gratis a Torino

Torino

Torino, città laboratorio

Torino è una città affascinante e per certi versi onirica, allontana chi gironzola per le sue vie e le sue piazze storiche dal tempo presente e lo accompagna altrove: echi di un passato sobrio ed elegante e richiami di un futuro plurimo e in corso di definizione, ancora da disegnare.

Ecco i miei dieci consigli su cosa fare gratis a Torino.

Giardini Reali:

Cosa desiderare di più di un’elegante sdraio per godersi la vista di Palazzo Reale e della Galleria Sabauda in uno dei giardini più belli della città? In pieno centro, si entra gratuitamente dal cortile di Palazzo Reale, troverete sdraio e poltroncine tra antichi alberi e fontane che ci riportano ai fasti delle corti sabaude e delle sue feste pubbliche. Un libro da leggere all’occorrenza completa la pausa rilassante.

Torino
Palazzo Carignano

Piazzette sabaude:

Itinerario delizioso e garbato tra Piazza Bodoni, sede del Conservatorio, Piazzetta Maria Teresa, salotto discreto, e Piazza Cavour, una delle poche piazze collinari italiane. Antiche botteghe artigiane e nuove gallerie d’arte completano il tour.

Chiesa della Consolata:

Snodo della religiosità e della devozione dei torinesi.
Molto interessanti per tutti, credenti e non credenti, gli ex-voto che ricoprono gli interni dorati della Chiesa e che ci raccontano, quadretto per quadretto, di un tempo diverso ma non così lontano.

Mercato di Porta Palazzo:

Uno dei più grandi mercati all’aperto europei. Tipico miscuglio di profumi e di sapori provenienti fino a qualche anno fa da tutta la nostra Italia e ora da tutto il mondo. Piccola chicca il mercato dei contadini e gli iterari gastronomici tra i negozi etnici presenti.

Pista di collaudo per le auto Fiat sul tetto del Lingotto:

Torino - via po
Via po – una passeggiata fino a piazza castello

Eccezionale punto panoramico sulla città antica e nuova. Si accede gratuitamente alla pista grazie all’ascensore che conduce alla Pinacoteca Agnelli. La pista panoramica è di per sè un gioiello dell’architettura di inizio ‘900 insieme alla pista elicoidale che scende al piano terra.

Il Balon

Antico mercato delle cianfrusaglie o delle pulci, come si diceva una volta. A due passi da Porta Palazzo soddisfa i curiosi e i cercatori di occasioni. Alle bancarelle si uniscono i numerosi negozi di antiquariato presenti in zona. Tutti i sabato mattina vi aspetta con piccoli tesori e qualche ciapapuer (prendipolvere).

Monte dei Cappuccini

Delizioso promontorio a due passi dal fiume Po. La sua splendida terrazza offre un affaccio sulla città da fotografare. La preziosa biblioteca del Convento si apre gratuitamente tutte le mattine dal martedì al venerdì. E’ gradito telefonare per annunciare la propria presenza ai monaci. Veramente spettacolare il
giardino interno per i silenziosi.

Parco delle Vallere

Nelle vicinanze di Moncalieri, alla confluenza con il Sangone, il Parco delle Vallere, ai confini sud della città, conclude la bella passeggiata lungo il fiume Po. Veramente magico il panorama quando, durante l’inverno, si ricopre di neve e ci confonde le idee trasportandoci in un attimo in un altopiano alpino.

Terrazza del Grattacielo San Paolo

Bellissimo punto di vista dall’alto della città, accessibile gratuitamente in occasione di eventi e performance di vario genere. Solitamente viene richiesta una prenotazione telefonica per non superare la capienza dei posti disponibili.

Borgo Campidoglio

Piccolo quadrilatero di case basse e di vicoli stretti con una storia antica. Famoso per ospitare a cielo aperto il Museo di Arte Urbana visitabile gratuitamente grazie ad una passeggiata tra i murales dipinti sulle case del Borgo. Sono presenti molti negozi di antiche manifatture: materassai, calzolai, pellettieri e molto altro.

a cura di Manuela Ravecca

Leggi gli altri articoli della rubrica “Cose da fare gratis nella tua città

About Redazione 190 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*