10 e più cose da fare gratis a New York

New york gratis
Skyline

Come visitare New York senza spendere soldi

Sei a New York, hai diversi giorni per visitarla, ma pochi soldi in tasca e ti chiedi: come posso vivere lo spirito di questa città, carpirne l’essenziale, senza dover necessariamente svuotare il mio portafoglio? Abbiamo una buona notizia: la Grande Mela (the Big Apple come viene chiamata dagli Americani) può essere certo molto dispendiosa ma ci sono diverse attività che si possono fare senza spendere soldi e te le elenchiamo in questo articolo!

Esplora i musei della città

A New York c’è di tutto: dall’arte alla storia. Sebbene i biglietti della maggior parte dei musei di New York siano generalmente costosi, alcuni, grazie al patrocinio delle istituzioni, offrono l’ingresso gratuito (o ad offerta) in un giorno particolare della settimana o in un orario specifico. Cerca di organizzare il tuo viaggio tenendo conto di queste informazioni.  Qui sotto elenchiamo i musei che sono sempre gratuiti, ma ti invitiamo anche a fare una ricerca online per rimanere aggiornati sulle ultime notizie.

• African Burial Ground Memorial Site (Downtown Manhattan)
• Federal Hall National Memorial (Downtown Manhattan)
• Reserva Federal (Downtown Manhattan)
• General Grant National Memorial (Upper Manhattan)
• Hamilton Grange (Harlem)
• Hispanic Society of America (Upper Manhattan – chiuso fino ad autunno del 2019)
• The Museum at the Fashion Institute of Technology (Moda – Midtown Manhattan)
• National Museum of the American Indian (Downtown Manhattan)
• The New York Public Library – Edificio Stephen A. Schwarzman (Biblioteca – Midtown Manhattan)
• Theodore Roosevelt Birthplace (Midtown Manhattan)
• BRIC House (Arte – Brooklyn)
• Harbor Defense Museum (Brooklyn)
• BLDG 92 (Brooklyn)
• The Bronx Museum of the Arts

Viaggia in città con un volontario

Ci sono cittadini che si offrono per accompagnare i viaggiatori a New York gratis, per mostrargli la città. Sono i volontari di Big Apple Greeters. Si tratta di persone comuni che amano condividere il loro stile di vita o le loro conoscenze del posto. Un’idea fantastica, vero? Anche se il progetto di Big Apple è gratuito, è consigliabile comunque fare una donazione all’associazione.

Fai un giro della birra al Brooklyn Brewery

A Williamsburg, quartiere di Brooklyn, è possibile partecipare al tour di una birreria locale, la Brooklyn Brewery. Questo tour gratuito viene offerto solo nei fine settimana e consiste in una visita guidata all’interno della fabbrica. Dopo la visita, ovviamente, si possono degustare i migliori marchi prodotti dalla distilleria e assaggiare diverse varietà. Per maggiori info: http://brooklynbrewery.com/visit/visiting-the-brooklyn-brewery

Giardini e parchi

New york gratisSe il grigiore della città, e l’imponente statura dei grattacieli ti mettono a disagio potresti trovare un po’ di sollievo nei numerose spazi verdi di New York. Uno in particolare è quello dei Giardini Botanici di New York, che si trova nel Bronx. Questi giardini in realtà sono gratuiti solo una volta alla settimana. Qui trovi gli orari.
Un’altra opzione consigliata è il Brooklyn Botanic Garden, a Prospect Park.
Fai anche un percorso attraverso Central Park. Scegli l’area del parco che più ti piace e perditi tra sentieri, ponti e laghi. Se il tempo è bello, non dimenticarti di fare un picnic e di andare a Sheep Meadow insieme agli altri newyorkesi!

Esplora i mercati di strada della città

Ogni fine settimana, New York si riempe di mercatini: dai banchi dei produttori agricoli a quelli degli oggetti d’antiquariato e seconda mano. Si tratta di mercati molto curiosi ma ti avvisiamo che… sarà difficile non mettere mano ai portafogli!

Scopri l’oro della Federal Reserve

Se ti affascinano i temi della finanza statunitense e l’economia di New York, sappi che puoi visitare gratuitamente il Caveau pieni di lingotti d’oro della Federal Reserve Bank. Proprio così: ci si può iscrivere per un tour guidato gratuito e scoprire tante curiosità a proposito di una delle banche più celebri e potenti del mondo.

Traghetto per Staten Island

Prendi il traghetto per Staten Island: non solo è gratuito ma potrai provare l’emozione di ammirare la statua della libertà e la skyline dell’isola-distretto di Staten Island.

Kayak sull’East River o sull’Hudson

Tra maggio e ottobre, puoi navigare gratis sul fiume Hudson o sull’East River a bordo di un kayak. Non è necessario prenotare, ma solo presentarsi al molo in tenuta sportiva e giacchetta di salvataggio, quindi firmare alcuni fogli. Ecco quali sono i moli dove è possibile vivere questa esperienza:

• Pier 26 (fiume Hudson).
• Pier 96 (fiume Hudson).
• Brooklyn Bridge Park, molo 1 e 2 (East River).
• 72 Street (fiume Hudson).
• Governors Island (East River).
• Louis Valentino Jr. Pier Park (East River).

Attraversa uno qualsiasi dei ponti della città

Il ponte più emblematico è certamente quello di Brooklyn ma a New York ce ne sono mille altri con una corsia pedonale. Ogni ponte offre una prospettiva unica della città!New york gratis

Fai il percorso dei graffiti di Bushwick

Le pareti del quartiere di Bushwick, a Brooklyn, sono un gigantesco murale in cui decine di artisti ogni mese lasciano una loro traccia artistica. Se ti piace l’arte urbana, esplora i vecchi magazzini e gli edifici industriali del quartiere alla ricerca di graffiti spettacolari.

Visita il municipio

Pochi sanno che esiste la possibilità di visitare gratuitamente il municipio di NY. Si trova vicino al ponte di Brooklyn. È un luogo di lavoro: per questo motivo si organizzano solo due tour di 1 ora a settimana, il mercoledì e il giovedì e bisogna prenotarsi in anticipo, oppure si viene accettati secondo l’ordine di arrivo. Perché visitare il municipio? Beh, chi è appassionato di architettura non può certamente perdersi la bellissima cupola e la stanza del Governatore.

Ammira la biblioteca pubblica di New York

Con i leoni a guardia dell’ingresso e dei suoi camei in migliaia di film, la sede della New York Public Library sulla 5th Avenue è diventata uno degli edifici più emblematici di New York. La biblioteca è gratuita perciò non perdetevi la visita alla Sala di lettura principale, la stanza più maestosa.

Partecipa a una messa evangelica ad Harlem

La domenica mattina molti viaggiatori fanno visita ad Harlem per osservare la messa e ascoltare il vangelo in alcune chiese del quartiere.

Goditi l’atmosfera a Washington SquareNew york gratis

Washington Square è sempre piena di musicisti, artisti e giocatori di scacchi.
Siediti su una panchina e osserva le persone della piazza: un bel modo per lasciarti avvolgere dall’atmosfera 100% New York-ese.

Fai un tuffo in piscina.

Le piscine pubbliche di New York sono gratuite. Se viaggi in estate e non riesci più a sopportare il caldo soffocante, immergiti! Avrai solo bisogno di un lucchetto per gli armadietti.

Goditi concerti, festival e cinema gratuiti

I mesi estivi offrono molte esperienze gratuite a New York: film, kayak … e concerti all’aperto!

  • Per maggiori informazioni sugli spettacoli cinematografici: http://www.centralpark.com/guide/activities/central-park-film-festival.html
  • Per gli spettacoli musicali invece clicca qui:
    http://www.today.com/concertseries
    https://cityparksfoundation.org/summerstage/

Un altro ciclo di concerti (per lo più gratuiti, anche se c’è anche uno per il pagamento) è il SummerStage, che tra maggio e settembre riempie Central Park di concerti.

Tra tutti i festival, ce ne sono alcuni che meritano di essere menzionati perché offrono l’ingresso gratuito a diverse attrazioni:
• Museum Mile Festival (giugno).
• Night at the Museums (giugno).
• Open House NYC (ottobre).

Raggiungi Governors Island in traghetto

Se visiti New York tra la primavera e l’autunno sali su uno dei traghetti che salpano per Governors Island.
I primi traghetti al mattino sono gratuiti. Il resto della giornata costano comunque pochissimo (intorno ai due euro), quindi non ci sono scuse: visita Governors Island!

Altre idee per visitare New York gratis

New york gratis
Grand Central Terminal

• Scopri Manhattan dalla Brooklyn Heights Promenade, uno dei posti migliori per vedere lo skyline di New York. Questo è un piano che puoi combinare con il Ponte di Brooklyn o il Ponte di Manhattan. E, naturalmente, con un percorso attraverso Brooklyn Heights e le sue strade del cinema.New york gratis
• Innamorati di Grand Central Terminal. Tranne le piattaforme, tutte le aree di questa mitica stazione sono gratuite. Dalla hall alle gallerie.
• Cammina sulla High Line, il binario sopraelevato trasformato in un giardino. Sopra di voi sorgeranno gli edifici moderni e, sotto, le strade movimentate della città.
• Unisciti a un corso ginnico a Bryant Park. In primavera e in estate, questo parco ospita tutti i tipi di lezioni all’aperto, soprattutto yoga. Le sessioni, sempre affollatissime di persone che si muovono contemporaneamente sul prato, sono davvero… ipnotiche. A Bryant Park si possono anche fare moltissimi giochi da tavolo.

Conoscete altre attività da fare gratis a New York? Scriveteci per migliorare questo articolo.

Un ultimo consiglio

Anche se non è gratis, ti consigliamo l’acquisto di un CityPass a New York che ti consente di vedere le attrazioni principali della Grande Mela risparmiando notevolmente sui costi delle visite!

Vai alla rubrica “cose da fare gratis nella tua città”.

About Redazione 190 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*