Scoprire Dún Briste: una meraviglia geologica sulla costa dell’Irlanda 🇮🇪

Irlanda, faraglione, Dun Briste, sea stack
Foto di Vijay Aditya (pexels)

350 milioni di anni in una foto

Nell’incredibile costa del North Mayo si erge una meraviglia geologica di straordinaria bellezza: il Dún Briste. Questo affascinante “Sea Stack”, alto quarantacinque metri, si distingue nel paesaggio come un monolito che racconta una storia di natura e storia millenaria. In italiano, un “sea stack” viene spesso tradotto con il termine “faraglione”, che indica una formazione rocciosa a picco sul mare, generalmente isolata dalla costa a causa dell’erosione. I faraglioni sono colonne di roccia che resistono all’azione erosiva delle onde e degli agenti atmosferici dopo che le parti circostanti sono crollate o sono state erose via.

Proprio come il Dun Briste, i faraglioni, tipici dei paesaggi costieri, sono spesso meta di fotografi e turisti per la loro spettacolare bellezza e la loro natura imponente.

La storia geologica di Dún Briste

Intorno a 350 milioni di anni fa, nell’era del Carbonifero Inferiore, i mari erano molto più estesi e la costa irlandese si estendeva ben oltre l’attuale litorale. Il Dún Briste, che in lingua gaelica significa “Forte Rotto”, era allora parte integrante della terraferma.

Le ricerche suggeriscono che un arco di roccia naturale crollò sotto la furia di una tempesta nel 1393, causando la nascita di questo maestoso faraglione staccato dal resto della costa.

Provate a immaginare la sua maestosa e mistica presenza che emerge dal mare!

Storia e scoperte scientifiche

La paleobiologa Maria Mc Namara, ricercatrice dell’University College Cork, spiega in realtà che, sebbene il Dún Briste sia antico, non rappresenta necessariamente milioni di anni di processi geologici. Secondo le più moderne ricerche, la sua formazione risalirebbe a decine o centinaia di anni fa. Tuttavia le rocce sedimentarie stratificate che compongono il Dún Briste sono frutto dell’era Carbonifera, durata circa sessanta milioni di anni.

Nel 1990, un team di scienziati ha scoperto i resti di una casa medievale e di una macina da mulino sulla cima del Dún Briste. Queste scoperte suggeriscono che l’area fosse abitata e utilizzata attivamente in epoca medievale. [1]

Oggi, Dún Briste non è solo un’icona storica, ma ospita anche diverse specie di piante.

Nel 1980, tre scienziati hanno atterrato sulla sua cima tramite elicottero e hanno esplorato i resti di costruzioni e l’ecosistema isolato. Tra i ritrovamenti più significativi c’erano un’antica porta di separazione per le pecore e una macina da mulino ancora funzionante, che testimoniano la vita sull’isola prima della separazione dalla terraferma.

Dun Briste
Foto di Steven Hylands (pexels)

L’ascesa a Dún Briste

L’avventura umana su questo “Sea Stack” non si è fermata nel tempo.

Nel maggio del 1990, tre scalatori hanno tentato la prima ascensione del Dún Briste sfruttando un sistema di scanalature sul lato nord. Queste imprese, insieme alle ricerche scientifiche, contribuiscono a far conoscere e valorizzare questa straordinaria formazione rocciosa. [2]

Visitare Dún Briste e Downpatrick Head

Se vi trovate in Irlanda, una visita a Downpatrick Head è un’esperienza da non perdere.

Si tratta di un luogo che offre uno spettacolo geologico e storico di rara bellezza, ma racconta anche una storia di adattamento e resistenza contro gli elementi della natura. La meraviglia di questo posto attende tutti coloro che sono desiderosi di esplorare la storia geologica dell’Irlanda e di immergersi nella bellezza mozzafiato della sua costa selvaggia.

Non perdete l’opportunità di visitare questo monumento naturale!

Il faraglione su GoogleEarth📍

Visita il sito ufficiale


[1] https://www.livescience.com/61769-dun-briste-sea-stack-reddit.html

[2] https://uniqueascent.ie/downpatrick-head


Esplora la sezione Irlanda con lentezza 🇮🇪




About Redazione 576 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti. Scrivici ✍️😊📝

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*