Viaggiare per il mondo a dorso di un cavallo: Il progetto di Nomads United

Nomads United
Copyright: Nomads United via fb.

Nomads united: una missione ecologica

Nomads United è un progetto sociale ed ecologico composto da un gruppo di persone provenienti da tutto il mondo, diverse età, religioni, background e professioni, che viaggiano dal 1998 in aree rurali a cavallo, realizzando workshop, conferenze, spettacoli, eventi ecologici e culturali con i seguenti scopi:

  • Supportare e servire da ponte per connettere culture, reti bio-regionali, reti di comunità e individui in tutto il mondo, promuovendo tra loro una coscienza ecologica e una vita sana che sia armonica nel suo rapporto con la natura.
  • Promuovere la pace e la sostenibilità per le comunità urbane e rurali con l’intenzione di trasmettere messaggi di profondo rispetto verso la terra e tutte le creature.
  • Sviluppare un sistema comunale organico e mobile che si preoccupi di avere un impatto ambientale minimo e la massima influenza ambientale positiva; dove persone di vari interessi, nazionalità, età, razze e credenze spirituali possono condividere nel loro rispetto e desiderio di sperimentare, apprendere e diffondere modi alternativi di vita che sono più sostenibili. Allo stesso tempo, sviluppare abilità tecniche e artistiche può essere finalizzato a trasformare il mondo da un luogo di disattenzione sconnessa ad un luogo che è stato stabilizzato dalla dedizione dei servizi al pianeta e dalla buona volontà generale.
  • Aiutare la comunità globale a comprendere e combattere il cambiamento climatico attraverso esposizioni, conferenze, workshop e programmi audiovisivi.
  • La creazione e l’esecuzione di un approccio interdisciplinare ai programmi di ricerca e lo sviluppo di progetti ecologici che agiscono per mettere in relazione le informazioni tra società civili, comunità rurali, istituzioni scientifiche, organizzazioni non governative e governative che esistono in tutto il mondo
  • Promozione e diffusione di informazioni a supporto della comunità nomade trans-culturale, percorsi alternativi, percorsi e tecniche per il suo sviluppo sostenibile.

REVOLUZEN, KAKUMEI, Horse Caravan 2014

An inspirational audiovisual fragment on the lives of the people and horses of the caravan crossing from Tecpatan to Palenque, Chiapas, Mexico in 2014A Short film created by @sync kudo and @yoshihiro Koitani.www.KAKUMEI.USwww.nomadsunited.com

Pubblicato da Nomads United su Martedì 17 giugno 2014

Una legione di cavalieri per la pace

Il sogno di N.U. ha iniziato a manifestarsi nel 1998 e, nel corso del tempo, ha innescato un intero movimento che si è diffuso in tutta la terra, sotto forma di “legioni pacifiche”, pro-terra e multi-etniche, che creano un’onda di consapevolezza per ispirare e attivare il cambiamento.

Nomads United ha attraversato interi paesi a cavallo, e in tutto il mondo, sin dal 1998. Attualmente è composto da oltre 300 persone, provenienti da oltre 30 nazionalità, che collaborano, vivono e imparano a creare un’onda di coscienza ambientale; una corrente sociale, focalizzata su stimolanti valori di sostenibilità, attraverso i diversi gruppi che attraversano le zone rurali, per imparare e contribuire con soluzioni innovative alle condizioni ambientali critiche della Terra.

Leggi anche: Viaggio da sola in Spagna con il mio cavallo Currito. La storia di Grace

Un sogno romantico

Il movimento è iniziato come un sogno romantico, anche se nel tempo è diventato il cavallo più grande e culturalmente diversificato del pianeta. Il movimento di N.U. dimostra ancora oggi come un gruppo di persone provenienti da tutto il mondo, arabi, ebrei, europei, americani, ecc. possa unirsi con un’intenzione comune, al di là delle differenze di razze o credenze. Non si tratta soltanto di una spedizione, né di un giro o di una competizione: è proprio un sistema di vita nomade, organica e comunale.

Dalla sua nascita il movimento continua a crescere e toccare villaggi più remoti, cercando di aprire le porte al cambiamento attraverso la ragione e la compassione, l’arte e la scienza, tentando di vedere oltre gli spazi che ci separano. Armonizzando gli esseri umani assieme agli animali e la Terra.

Nomads United, procedendo un passo alla volta, organizza eventi che sono un mix di musica etnica e danze tradizionali da diverse culture e tipi, come l’arabo, l’africano, il flamenco. Vi fanno parte ballerini con torce antincendio, acrobati che fanno acrobazie con cavalli, pagliacci, insomma tutto il necessario per accendere un festival di sensazioni planetarie! L’ultima carovana è iniziata in Costa Rica nel marzo del 2004, ed è già da più di 3 anni che la carovana ha attraversato l’America centrale, fermandosi paese dopo paese, villaggio dopo villaggio e portando un messaggio di pace ed ecologia.

I “Prodotti” di Nomads United:

Sulla pagina facebook del gruppo si legge: speranza, libertà, alberi, cacca di cavallo, bio-gestori, spettacoli culturali, educazione ambientale e… gioia. Questi sono i prodotti di Nomads United. Per saperne di più usa le informazioni di contatto.

A quando un progetto simile anche qui in Italia?


Informazioni di contatto

info@nomadsunited.com

Sito web: http://www.nomadsunited.com (Il sito non è aggiornato, per cui consigliamo di visitare la pagina facebook per leggere le ultime novità della spedizione)

Pagina facebook: https://www.facebook.com/NomadsUnited/

Wild horses

Wild horsesA video clip based on several of the ongoing horse caravans throughout the planet since 1998, with an amazing song by our friend Tina Malia

Pubblicato da Nomads United su Sabato 17 giugno 2017

Copyrights: “Nomads United”
About Redazione 206 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*