La Professione del Whale Watcher (osservatore di balene) 🐳🔭

balena, whale watcher
- photo by ArtHouse studio (via pexels)

osservazione delle balene, avvistamento delle balene, osservatore di baleneQuella del Whale Watcher è una carriera affascinante che combina l’amore profondo per la vita marina con la gioia di educare e ispirare gli altri. Gli osservatori di balene, sono praticamente delle guide, o dei naturalisti, che svolgono un ruolo essenziale nel crescente settore dell’ecoturismo, concentrandosi sull’osservazione responsabile delle balene nel loro habitat naturale.

Negli ultimi tempi, la professione di osservatore di balene, specialmente in Europa, ha visto una serie di sviluppi notevoli. Ad esempio, l’Islanda ha annunciato piani per porre fine alla caccia commerciale alle balene a partire dal 2024, poiché la domanda di carne di balena è diminuita significativamente. Questa mossa dovrebbe influenzare positivamente l’industria dell’osservazione delle balene, spostando l’attenzione dalla caccia alla conservazione.. Il calo della domanda di carne di balena è stato particolarmente evidente dopo che il Giappone, che era un mercato importante per la carne di balena islandese, ha ripreso la caccia commerciale nel 2019. Questo cambiamento di politica è anche in linea con la tendenza globale di crescita dell’ecoturismo legato all’osservazione delle balene, che era già in aumento in Islanda prima della pandemia.

Cosa fa effettivamente un whale watcher?

Gli osservatori di balene sono tipicamente impiegati da agenzie turistiche che offrono tour di Whale Watching (osservazione delle balene). La loro responsabilità principale è guidare i turisti e fornire informazioni educative sulle balene e il loro ecosistema.

balena, whale watchers
– photo by Jay Culotta

Questo ruolo comporta una profonda comprensione delle diverse specie di balene, dei loro comportamenti, modelli di migrazione e dell’ambiente marino. Inoltre, i whale watcher sono spesso coinvolti nella raccolta di dati scientifici e possono collaborare con istituti di ricerca per contribuire alla conservazione della vita marina.

Competenze richieste

Per eccellere in questa professione, è molto utile avere una solida formazione in biologia marina, ecologia o un campo correlato. Questa conoscenza permette agli osservatori di balene di fornire informazioni accurate e coinvolgenti ai turisti. Inoltre, eccellenti capacità comunicative sono essenziali, poiché il lavoro comporta interazioni con persone di diverse origini ed età.

Altre competenze preziose che potrebbero essere richieste sono includono:

  • certificazione di primo soccorso,
  • gestione delle imbarcazioni,
  • competenze linguistiche
  • attestati di frequenza corsi di subacquea
  • abilità fotografiche.

Pratiche Responsabili dei whale watcher

L’osservazione responsabile delle balene è un aspetto fondamentale del lavoro.

Whale watchers
– photo by inaturalist.org (via pixabay)

È fondamentale attenersi alle linee guida e ai regolamenti che proteggono la vita marina. Ad esempio, il programma Whale SENSE delinea principi come l’aderenza alle linee guida regionali per l’osservazione delle balene, l’educazione dei partecipanti all’osservazione responsabile delle balene e la promozione della tutela degli oceani. Allo stesso modo, l’Alleanza Mondiale Cetacea (WCA) sostiene i Siti del Patrimonio delle Balene, destinazioni impegnate in operazioni responsabili di osservazione di balene e delfini.

Queste pratiche assicurano un disturbo minimo alle balene e ai loro habitat, contribuendo al turismo sostenibile.

balena
– photo by Carlos Reyes

Una professione non adatta a tutti

Una delle principali sfide in questo campo è lavorare in condizioni meteorologiche variabili e talvolta imprevedibili, oltre alle esigenze fisiche di trascorrere lunghe ore su una barca.

Whale watchers, attivismo, greenpeace, sea shepherd
– photo by Jo Cassis

Tuttavia, si tratta di un mestiere che da anche molte soddisfazioni.

I Whale Watcher si sentono spesso realizzati quando lavorano a stretto contatto con creature marine maestose come le balene, ma soprattutto, il loro lavoro svolge un ruolo cruciale nella conservazione di queste splendide creature. Inoltre, l’opportunità di educare il pubblico e ispirare amore per l’oceano e i suoi abitanti è un aspetto unico e gratificante del lavoro.

balena, whale watchers
– photo by Brigitte Werner

Whale Watcher: opportunità ed esperienze

Per quanto riguarda le opportunità e le esperienze, l’Europa offre una vasta gamma di tour e crociere per l’osservazione delle balene per il 2024-2025, per soddisfare l’interesse crescente per la vita marina e il turismo faunistico responsabile. Questi tour offrono l’opportunità di assistere alla maestosità dei cetacei nel loro habitat naturale. I tour includono spedizioni attorno a Svalbard, i fiordi e le coste della Norvegia e le acque biodiverse dell’Islanda, che continuano ad essere alcune delle principali località per l’osservazione delle balene in Europa.

La Commissione Internazionale per la Caccia alle Balene (IWC) è stata anche attiva nella promozione di un’osservazione sostenibile delle balene. Il lavoro dell’IWC sulle iniziative di conservazione e protezione delle balene in tutto il mondo è fondamentale per il futuro della professione dei Whale Watcher.

Programma di volontariato in Norvegia: pulizia delle spiagge e vela 🇳🇴

Questi sviluppi suggeriscono un’ottica positiva per la professione di osservatore di balene in Europa.

Per ulteriori informazioni dettagliate su questi sviluppi, è possibile visitare il sito web della Commissione Internazionale per la Caccia alle Balene, i tour europei per l’osservazione delle balene di Adventure Life e l’articolo del South China Morning Post sull’industria baleniera islandese.

Ulteriori informazioni e approfondimenti 🔍

La professione di osservatore di balene è un mix di avventura, educazione e ambientalismo.

Richiede una forte passione per la vita marina, un impegno per il turismo responsabile e la capacità di educare e ispirare gli altri. Per coloro che sono appassionati dell’oceano e dei suoi abitanti, una carriera nell’osservazione delle balene può essere un percorso profondamente gratificante.

Per ulteriori informazioni sull’osservazione delle balene e sulle responsabilità degli operatori del settore, è possibile visitare siti web come Whale SENSE (us.whales.org), Whale Scientists (whalescientists.com) e il Whale Watching Handbook della Commissione baleniera internazionale (iwc.int).

Queste risorse forniscono informazioni dettagliate sulla professione e sulla sua importanza per la conservazione dell’ambiente marino.

Source: https://www.voluntouring.org/2024/02/01/whale-watchers-career-how-to-become-skills-needed/


Esplora la sezione Biologia 🧩oppure Etologia 🦍


About Redazione 557 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti. Scrivici ✍️😊📝

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*