Il castello di Cochem in Germania sulla riva del fiume Mosel 🇩🇪

castello di cochem, germania con lentezza, slow travel, turismo lento, viaggiare con lentezza

Il castello di Cochem, si trova in un altura sopra la città di Cochem sulle rive del fiume Mosella in Germania.

La costruzione che vediamo oggi non è quella che originariamente si trovava lì nel XII secolo. Il castello originale ebbe una storia lunga e travagliata finché il re francese Luigi XIV lo fece distruggere dalle sue truppe nel 1689.

castello di cochem
By Kai Pilger – Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=61499990

Rimase dunque una rovina di pietra per circa 180 anni fino a quando un ricco uomo d’affari berlinese chiamato Louis Ravené decise di comprare le rovine e ricostruire il castello nel 1868. Ma non era interessato a restaurare il suo stile romanico originale né ricostruirlo com’era originariamente. Piuttosto, fece progettare dai suoi architetti un castello neogotico che potesse servire come residenza estiva per la sua famiglia.

castello di cochem
Fotografo: Sgt. Charles E. Mace, U.S. Army – This media is available in the holdings of the National Archives and Records Administration, cataloged under the National Archives Identifier (NAID) 530785., Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=3838103

Altre cose da vedere a Cochem

Altre cose da vedere a Cochem sono il Pinnerkreuz, un punto panoramico che domina la città e l’ex castello imperiale (Reichsburg), che può essere raggiunto in seggiovia. C’è anche una passeggiata lungo la Mosella. Altri punti di interesse sono lo storico Senfmühle (“Mulino di senape”) e la casa di misurazione dell’acqua sulla Mosella.

A Cochem termina inoltre il Cochemer Krampen, un tratto di 24 chilometri della Mosella composto da molte anse tortuose che inizia a monte di Bremm.

Sopra il castello imperiale si trova il Lescherlinde, un albero di tiglio che, a causa della sua grande età di più di 550 anni – si può anche riconoscere chiaramente sulla montagna dalla stazione di Cochem – infatti possiede lo status di Monumento Naturale.

Sopra il centro periferico di Cond si trova l’area naturale protetta di Brauselay, con vegetazione mediterranea. Non lontano da Cochem, lungo la Mosella, a partire dal villaggio di Klotten, si trova l’area naturale protetta di Dortebachtal, un luogo che merita un’escursione per il suo paesaggio.

By © Steffen Schmitz (Carschten) / Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0 DE or Free Art License, CC BY-SA 3.0 de, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=21547964 

Vai alla Pagina turistica ufficiale della città.


Potrebbe interessarti anche Il castello dei Topi in Germania 

Vai alla sezione Meraviglie nel Mondo



About Redazione 351 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*