Il borgo medievale di Monteriggioni

Monteriggioni, drone, ripresa, vista dall'alto, borgo medievale, mura, borghi

Il borgo medievale di Monteriggioni, situato nella provincia di Siena in Toscana, è famoso per il suo castello storico e le mura difensive medievali ben conservate che caratterizzano il paesaggio cittadino. Monteriggioni offre ai visitatori numerose attrazioni, come la Piazza Roma, la Chiesa di Santa Maria Assunta, i ristoranti e le cantine locali. Il museo “Monteriggioni in Arme” è una piccola attrazione interessante che illustra la storia militare di Monteriggioni. Nelle cantine del castello, vengono prodotti un pregiato vino rosso “Chianti Colli Senesi Monteriggioni” e un olio d’oliva di alta qualità. L’intera regione circostante è altrettanto attraente e offre molte escursioni interessanti, come Firenze, Siena e San Gimignano, che possono essere facilmente esplorate a partire da questo piccolo villaggio medievale.

Monteriggioni – una gemma della Toscana

Il piccolo villaggio di Monteriggioni è una vera gemma della Toscana. Questo comune nella provincia di Siena è famoso per il suo castello storico, che si erge imponente sulla collina di Monte Ala e domina il paesaggio incantevole. La piccola città vecchia, con il suo irresistibile fascino, ispira il viaggiatore lento a fermarsi per godere della sua accoglienza Tra le attrazioni più importanti ci sono ovviamente le mura medievali della città e le torri di difesa ben conservate, che caratterizzano essenzialmente il paesaggio urbano. Ma anche i dintorni di Monteriggioni con i vigneti verdi e le numerose mete escursionistiche sono davvero uno spettacolo per gli occhi!

In questo articolo, troverai alcuni consigli e alcune informazioni essenziali sul borgo di Monteriggioni in Toscana. Ti mostreremo anche alcune interessanti cose da fare e dove trovare i migliori luoghi dove soggiornare.

Informazioni generali

La storia di Monteriggioni risale al 1213, quando la fortezza fu costruita per la Repubblica di Siena come base contro Firenze. Oggi, l’intero comune ha una popolazione di circa 10.000 abitanti, con circa 50 persone che vivono direttamente nel complesso del castello storico, situato sulla montagna di Monte Ala con una vista fantastica sul paesaggio collinare. Grazie alla fortezza ben conservata con l’imponente muro e alla posizione spettacolare, Monteriggioni è una delle più belle attrazioni della Toscana e una visita è sicuramente meritevole soprattutto se vi piace visitare borghi antichi!

Il vino e l’olio d’oliva a Monteriggioni

Monteriggioni è anche conosciuta per il suo tradizionale vino rosso “Chianti Colli Senesi Monteriggioni“, le cui viti sono coltivate nei vigneti intorno al castello. Ci sono ottimi ristoranti e wine bar dove è possibile gustare la deliziosa cucina toscana e provare i diversi vini locali. Alcune enoteche offrono anche degustazioni di vino gratuite con la vendita di vino. Consigliato è una visita alla Cantinetta di Monteriggioni e alla Terra Di Siena di Viligiardi Francesco, dove è possibile acquistare vini fantastici e deliziosi salumi.

A Monteriggioni viene anche pressato un olio d’oliva di alta qualità dagli ulivi presenti, che può essere degustato sul posto. Un evento imperdibile è il famoso festival medievale, che si svolge ogni anno in luglio. I visitatori possono immergersi in tempi lontani e nel mondo dei cavalieri.

Cose da fare a Monteriggioni

Ci sono molte cose incantevoli da scoprire durante una visita a Monteriggioni. Tra le attrazioni più importanti ci sono il muro fortificato con le sue 14 torri, il grazioso centro storico medievale con la sua bella Piazza Roma e la chiesa storica. Ecco un riassunto delle migliori cose da fare a Monteriggioni:

Piazza Roma

Piazza Roma è il cuore della città vecchia di Monteriggioni. Su questa pittoresca piazza ci sono alcuni ottimi ristoranti e accoglienti caffè dove è possibile godersi il trambusto della piazza principale. Al centro c’è una piccola fontana di pietra, che è un luogo molto popolare per le foto. I turisti non possono parcheggiare nell’area della città vecchia, un altro motivo per cui il centro diffonde tanto fascino storico.

La chiesa di Santa Maria Assunta

Uno dei principali punti di interesse è la piccola chiesa di Santa Maria Assunta, risalente al XIII secolo, situata nella piazza principale del villaggio, Piazza Roma. La facciata della chiesa è ancora in stato originale ed è strettamente legata alla storia di Monteriggioni, poiché è stata costruita nello stesso anno della fondazione del castello. La chiesa storica è quindi, insieme alla maestosa muraglia difensiva, l’attrazione più antica del villaggio. Solo in seguito, alla fine del XVIII secolo, è stata costruita la torre campanaria.

Monteriggioni in Arme

Il museo “Monteriggioni in Arme” è una piccola ma interessante attrazione nel complesso del castello che offre un interessante quadro della storia militare di Monteriggioni. In 4 sale espositive, sono esposte armature di cavalieri, armi medievali e altri utensili del Medioevo. Se si visitano le mura della città, l’ingresso al museo è incluso. In cavirtuaso contrario, è necessario pagare 3 euro per la visita al museo.

Le mura di Monteriggioni

La muraglia circolare della città con 14 torri ancora preservate è la principale attrazione di Monteriggioni. È il simbolo della città e ha un impatto significativo sull’immagine di questa fortezza medievale. Come location cinematografica e persino come modello per il popolare gioco per computer “Assassin’s Creed”, la visita alla muraglia di pietra è quasi un programma obbligatorio per chi visita la città. Una parte di questa muraglia a forma di anello può essere scalata e dalla cima si può godere della vista più sorprendente di Monteriggioni e delle case in pietra medievali della città vecchia. L’ingresso attualmente costa 4 euro a persona.

Cosa fare nei paraggi di Monteriggioni

Grazie alla sua posizione perfetta vicino alle autostrade SR2 e RA3, Monteriggioni è il punto di partenza ideale per una varietà di escursioni indimenticabili! Si possono esplorare le seguenti attrazioni e punti salienti:

  • Il centro storico di Siena dista solo circa 20 chilometri.
  • Anche San Gimignano è a soli 25 chilometri di distanza e sono entrambi veri e propri punti salienti in ogni giro della Toscana e non dovrebbero essere persi.
  • Interessante è anche una gita a Colle di Val d’Elsa, a 10 chilometri di distanza, dove il centro storico e il “Sentierelsa – Trail” lungo il fiume blu cobalto sono piuttosto affascinanti.

Infine, non potrete perdervi una visita alla bellissima città di Firenze, a soli 60 chilometri di distanza da Monteriggioni. Qui potrete ammirare alcuni dei monumenti più famosi d’Italia, come il Duomo di Santa Maria del Fiore, il Ponte Vecchio e la Galleria degli Uffizi, che ospita alcune delle opere d’arte più importanti del mondo.


Gallery


Monteriggioni è un luogo incantevole che offre ai visitatori la possibilità di immergersi nella storia e nella cultura della Toscana. Con la sua architettura medievale, le mura di cinta e le numerose attrazioni nelle vicinanze, la città è una meta ideale per chi desidera vivere un’esperienza autentica in questa meravigliosa regione d’Italia.


Visita la sezione Borghi medievali oppure Toscana 🇪🇺 🇮🇹




About Redazione 577 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti. Scrivici ✍️😊📝

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*