Diventa volontario per il turismo eco-sostenibile in Scozia🌲

mansione, magione, Scozia, ospitalità, vitto e alloggio, villa storica, volonturismo, volontariato,

Aperte le candidature per volonturisti nel programma “Native Wild” in Scozia

EDIMBURGO, Volontariato in Scozia con vitto e alloggio inclusi [29/10/2023] – L’ecoturismo prende piede nella selvaggia Scozia con il progetto di volontariato “Native Wild”. Annunciate ieri su Voluntouring le posizioni disponibili per volontari desiderosi di immergersi nel cuore verde della Scozia e di contribuire attivamente alla salvaguardia dell’ambiente.

Il programma di ospitalità, molto simile ad altri programmi come il Workaway o il WWOOF, offre un’opportunità davvero unica. I volontari avranno il compito di assistere in diverse attività quotidiane, dalla manutenzione del lodge e dei sentieri, al monitoraggio della fauna, fino all’educazione e accoglienza dei visitatori della tenuta.

— Aggiornamento 22 gennaio 2024 —

Purtroppo quest’opportunità non è più disponibile! Scopri altri scambi di ospitalità e progetti di volontariato all’estero 🗺️❤️

mansione, magione, Scozia, ospitalità, vitto e alloggio, villa storica, volonturismo, volontariato,

Il “lodge” del progetto Native Wild

Requisiti

Nonostante la natura delle attività, è stato sottolineato che non è richiesta una specifica esperienza precedente. “La passione per la natura e la volontà di imparare sono le uniche vere prerogative”, ha scritto uno dei coordinatori del programma (host).

natura, Scozia

Lo scambio di ospitalità

In cambio dell’impegno, “Native Wild” offre ai volontari vitto e alloggio, con tre pasti al giorno e sistemazioni che vanno da stanze condivise a stanze private. Una proposta che mira a facilitare l’integrazione dei volontari nel contesto locale, promuovendo uno scambio culturale profondo e genuino.

Con un impegno di 4-5 ore al giorno per 5 giorni a settimana, i volontari avranno anche la possibilità di esplorare la Scozia nelle loro giornate libere, scoprendo luoghi come Gorebridge, Forsinard, Lairg, Ford e Kirkcudbright.

Quando?

Le candidature sono aperte tutto l’anno.

Il progetto può ospitare fino a 10 volontari contemporaneamente. L’organizzazione consiglia a tutti gli interessati di presentarsi attraverso un messaggio scritto via e-mail e, se possibile, allegare un CV o i propri profili social per una più facile valutazione.

tenuta di caccia, Scozia


CONTATTI 📧🔍


Chi fosse interessato può contattare il programma “Native Wild” visitando il sito ufficiale (contatto nascosto essendo l’opportunità non più disponibile).

Si tratta di un progetto davvero positivo per la Scozia e per l’ecoturismo in generale, un settore in crescita che mira a combinare viaggio e sostenibilità ambientale. E ora, con iniziative come “Native Wild”, anche chiunque abbia voglia di mettersi in gioco può dare un contributo concreto.

Inizia la tua avventura scozzese con Native Wild e contribuisci attivamente alla protezione dell’ambiente e alla promozione di un turismo responsabile.  🌲🏴󠁧󠁢󠁳󠁣󠁴󠁿


Scopri altri scambi di ospitalità e progetti di volontariato all’estero 🗺️❤️

Che cos’è l’Eco-turismo?




About Redazione 588 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti. Scrivici ✍️😊📝

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*