Il viaggio senza veli: la verità sui viaggi economici, lenti, e a tempo indeterminato

Simone Dabbicco
Ammettiamolo: dalle pagine dei vari blog di viaggio, dei gruppi facebook e dai relativi post motivazionali, sembra che il mondo del viaggio sia un mondo perfetto. Ma è davvero così? Ovviamente no! Allora cerchiamo di dire la verità sui viaggi lenti, premettendo che in questo blog non parliamo di “comodi” viaggi turistici, ma di viaggi avventurosi, imprevedibili, improvvisati e a lungo termine: che si effettuino con la formula del volontariato, o altri espedienti economici e culturali, ecco cosa c’è da aspettarsi da un viaggio lento…

Tutti gli aspetti scomodi del viaggio lento

1) Addio Privacy!

Viaggiare con lentezza significa innanzitutto dire addio ai propri spazi personali e alla propria privacy.

Dormire sui materassi per terra
Una tipica scena di Couchsurfing

Infatti, durante le notti in cui si riceve un’ospitalità, capita spesso di dormire in stanze o in luoghi con tante altre persone totalmente sconosciute.

2) Diete insalubri

Viaggiare vuol dire sapersi arrangiare e accontentarsi di ciò che ci viene offerto: il 90% dei pasti, ad esempio, ha l’aspetto di un sandwich o è contenuto in un baracchino…

La verità sui viaggi lenti
Il cibo del viaggiatore

3) Igiene personale

Permacultura in Puglia
Compost Toilette

Quando si viaggia, anche il proprio igiene personale è compromesso.

Nelle case in cui si viene ospitati, o in cui si riceve ospitalità economica, i servizi per la propria pulizia non sono sempre come quelli di casa!  Se riesci a fare una doccia, spesso l’acqua è fredda, oppure il flusso che esce dal rubinetto è troppo debole o troppo forte! I bagni che si frequentano di più durante il nostro vagabondaggio sono quelli delle stazioni pubbliche, oppure, se siete wwoofer, le compost toilette delle fattorie ecologiche sostituiranno le comode tazze del gabinetto.

4) Zaini pesanti

Tutto ciò che possiedi, durante un viaggio, lo devi trascinare sulle tue spalle…

La verità sui viaggi lenti

E devi sempre restare vicino al tuo bagaglio perché se qualcuno te lo porta via, è come se andasse a fuoco la tua casa!

5) Letti scomodi

Viaggiare significa dormire ogni notte in un letto scomodo differente…

La verità sui viaggi lenti
Dormire in una stalla

Questo posto (nella foto) non era tanto scomodo, ma era pur sempre una stalla! Unico riparo dopo una lunga camminata sotto la pioggia (al Vallo di Adriano UK).

6) In balia del tempo

Viaggiare, infatti, vuol dire anche bagnarsi. Prendere freddo. Chi compie lunghi viaggi a piedi o in bici, non sa mai cosa aspettarsi dal tempo.

La verità sui viaggi lenti
Viaggiare con la pioggia, al Vallo di Adriano

7) Problemi linguistici

Viaggiare significa “rinascere”, in senso positivo ma anche in senso negativo: in ogni paese e città che visiti devi imparare da capo una nuova lingua, quindi esprimerti a gesti!

La verità sui viaggi lenti

A volte, anche esprimersi a gesti risulta frustrante, perché ogni cultura attribuisce a ciascuna gestualità significati diversi.

8) L’arte dell’improvvisazione

Viaggiare con lentezza vuol dire non avere certezze, né sicurezze. Non avere routine, né regolarità. Cambiare pelle, improvvisare, aggiustarsi! Infine compiere i lavori più disparati per mantenersi sul posto.

wwoof in Francia
I mestieri del volonturista o del wwoofer. Foto tratte dal viaggio senza soldi di Roby & Simo

9) Arrendersi al destino

Il viaggio lento è: arrendersi all’imprevisto, alla casualità, lasciare che il destino ti spinga dove meglio il tuo cuore si adatta…

wwoof
Spensieratezza

Ma nonostante questo, sapete cosa vi dico? Amerete alla follia ogni secondo della vostra pazzesca avventura.

Leggi anche:

About Simone Dabbicco 43 Articles
Viaggiatore, wwoofer e ragazzo curioso da Torino. In viaggio dal 2009, amo scrivere articoli su paesi, comunità, famiglie e villaggi ecologici dove si vivono culture e stili di vita diversi. Per saperne di più sfoglia il blog, oppure cercami su Facebook.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*