Camping o Glamping? Un nuovo fenomeno per chi ama campeggiare all’aperto

Qual è la differenza fra Camping e Glamping?

Glamping – Chi ama la natura spesso sogna di soggiornare almeno per un po’ di tempo in un posto “magico”, quasi incontaminato. Magari nei pressi di foreste, vicino a ruscelli canterini, specchi d’acqua di lago o sentieri alberati dei boschi. Il desiderio di trascorrere del tempo libero all’aria aperta è un un bisogno sempre più sentito, soprattutto da chi vive in città. Per questo motivo, molti si rivolgono al campeggio, per pochi giorni o addirittura per diverse settimane.

Fare campeggio

Chi fa campeggio cerca spesso l’opposto di uno stile di vita comodo. I campeggiatori riducono la vita all’essenziale, (concedendosi magari qualche piccola comodità per rendere il viaggio più tollerabile) per rendere tutto quanto più avventuroso, ma anche per avere minor “peso” ed essere più liberi.  La lista delle cose da portarsi dietro dipende da persona a persona. Si può avere uno zaino, una tenda, alcune semplici razioni, un paio di scarpe robuste, acqua e un sacco a pelo, oppure un’amaca. Per altre persone potrebbe essere indispensabile avere qualcosina in più… come l’acqua corrente potabile (❗) e una doccia calda🚿, per ristorarsi alla fine di una lunga giornata piena di divertimento.

camping, glamping, campeggio, viaggio lento, slow travel, viaggiare con lentezza, coppia, viaggiatori, tempo libero, vacanza, natura, boschi, yurta, tipi

Al di là di quanto comodi vogliamo essere, fare campeggio vuol dire vivere un’avventura all’aperto, magari rilassandosi davanti a un falò, lasciandosi alle spalle i pensieri e le responsabilità della vita urbana, almeno per un po’ di tempo. L’opportunità di staccare la spina e vivere il momento, qui e ora, rendono il campeggio una delle forme di viaggio e vacanza più ideali per prendersi una pausa dalla città e dalla routine quotidiana.

Esiste una forma di campeggio che offre diverse comodità in più per chi ama fare camping e l’aria aperta, ma non vuole rinunciare a qualche piccolo comfort e lusso.

[Leggi anche: campeggio selvaggio in Europa dove è consentito farlo e dove no]

Cos’è il Glamping?

Il “Glamping”, abbreviazione di glamour camping, è un fenomeno in forte crescita. Sebbene sia come il “camping” (campeggio), è la risposta per chi ama stare all’aperto ma non riesce a rinunciare ad un “vero” materasso, all’acqua corrente e ad un bagno🛀. Alcuni esempi di servizi offerti in un Glamping possono essere cabine da campeggio (alcune possono avere anche un bagno privato e angolo cottura e patio). Case sull’albero, Tende Safari, (tipo quelle degli avventurieri nei film) e le Yurte (le popolari tende provenienti dalla Mongolia).

Sfoglia la Gallery

Dove fare Glamping

Si può fare glamping dappertutto in Europa e in altri continenti. Puoi sperimentare i più bei panorami, i siti storici e i dintorni tranquilli in quasi tutti i paesi Europei, il tutto nel comfort di un alloggio di lusso. I siti di riferimento per affittare spazi glamping sono AirBnB e Booking.com. Puoi sperimentare questo stile di vita che unisce “semplicità, ecologia e lusso” anche in modo gratuito. Come? Ad esempio diventando un “volonturista”. Guarda qualche elenco di opportunità di volontariato in questa pagina di progetti di volontariato nei campeggi Glamping. Puoi anche lasciarti ispirare dalle foto che appaiono in questa pagina Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Glamping Hub (@glampinghub)

Qual è il periodo migliore per fare glamping?

Il glamping ti permette di portare tutte le comodità che vuoi durante la tua avventura all’aperto. Quindi, ogni momento è quello giusto per fare glamping. Non importa la stagione, ciascuno di noi ha i propri gusti e le proprie passioni: c’è a chi piace gustarsi la vista di un panorama innevato d’inverno, magari in montagna, e chi invece preferisce soggiornare vicino al bordo di un lago in estate.

Perché fare glamping?

Il Glamping non è migliore del camping tradizionale. Offre solo delle comodità e dei comfort in più (questo significa costi più alti rispetto al campeggio tradizionale, ma più bassi rispetto ad un normale soggiorno in hotel). Tutto dipende da ciò che si cerca dalla propria avventura di soggiorno all’aperto. Se l’idea di fare a meno dell’acqua corrente, dell’elettricità o di un materasso non ti aggrada molto, allora il glamping potrebbe essere la scelta giusta.

Si può fare glamping con i bambini più piccoli?

Certo! Il glamping spesso offre servizi aggiuntivi rispetto a un viaggio in campeggio tradizionale, potrebbe essere quindi la migliore risposta alle esigenze di una famiglia con bimbi piccoli.

[Potrebbe anche interessarvi: Tiny House – vivere in una “casa minuscola”]

Si può soggiornare in una casa, o posto glamping, per sempre?

Per trasformare una casa, un terreno, o un accampamento in un’esperienza glamping, tutto ciò di cui hai bisogno è un pezzo di terreno in un posto fantastico e un po’ di creatività. La differenza principale tra un’esperienza di campeggio più tradizionale e un viaggio glamping sono quei servizi bonus che rendono il soggiorno delle persone più confortevoli. Elettricità, coperte felpate, acqua corrente, luci d’atmosfera, pasti deliziosi accompagnati, magari, da un buon bicchiere di vino. Tutte queste comodità e altro ancora sono ciò che rende il Glamping una vacanza sempre più richiesta e ideale per molti.

E sì. Ci sono moltissime persone che hanno deciso di vivere uno stile di vita “glamping” permanente (in questo blog cercheremo sempre di raccontarvi le loro storie).


Torna al Blog

Leggi altri articoli sugli Stili di Vita Alternativi di VCL

Ti piacerebbe raccontarci una tua esperienza di viaggio lento? Oppure ti piacerebbe ispirarci condividendo con noi il tuo progetto ecologico e il tuo stile di vita alternativo? Non esitare a scriverci! Aiutaci ad ispirare il mondo con storie coraggiose di viaggi e stili di vita ecologici fuori dagli schemi.




 

 

About Redazione 258 Articles
Entra nella squadra di viaggiareconlentezza. Condividi con noi i tuoi pensieri, le tue avventure e i tuoi viaggi lenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*